IL CORO

I Pueri Cantores "Domenichino Zamberletti" sono nati nel 1960 per volontà del M° Don Fernando Morresi, col principale fine di animare la liturgia domenicale presso la Parrocchia del Sacro Cuore di Macerata.

Sin dalla fondazione, il coro è iscritto alla Federazione Italiana ed alla Federazione Internazionale dei Pueri Cantores, ed ha preso parte ai principali Congressi Nazionali ed Internazionali organizzati, tra i quali si ricordano quelli di Trieste, Udine, Assisi, Loreto, Madrid, Londra, Vienna, Parigi, Maastricht, Colonia; in tali occasioni, hanno avuto l'onore di rappresentare l'Italia a diversi Concerti di Gala, a Roma nel 1987, 1993, 1999, 2005 e 2015 e a Colonia nel 2004 presso la prestigiosa Philarmonie. Nel 2006 hanno avuto l’opportunità di cantare presso la sede di Strasburgo del Parlamento Europeo. Nel 2013 il coro ha preso parte al Congresso Internazionale di Washington, dove ha avuto l’occasione di esibirsi presso l’Ambasciata Italiana, oltre che nella splendida cattedrale di St. Patrick a New York.

Il coro è spesso impegnato in concerti, gemellaggi etournée in diversi paesi europei, come Germania, Austria, Polonia, Spagna, Olanda, Francia, Irlanda.

Dal 1968 il coro ha instaurato una stretta collaborazione con l’Associazione Sferisterio di Macerata, con la partecipazione delle sole voci bianche al Macerata Opera Festival e di tutto il coro agli eventi collaterali del Festival, quale il FestivalOff e La Notte dell’Opera. Da diversi inoltre il coro, grazie al patrocinio del Comune di Macerata, allestisce un concerto di musica pop nel periodo estivo, nella piazza della città.

Tra le performance più impegnative, vanno ricordate: l'esecuzione integrale dell'oratorio "Il Messia" di Georg Friderich Handel nel 2000, per il Quarantesimo anniversario di fondazione del coro; il "Requiem" di Gabriel Fauré nel 2005, in occasione dell'anniversario del bombardamento della città di Macerata avvenuto durante la Seconda Guerra Mondiale; il "Requiem" di Wolfgang Amadeus Mozart il 27 gennaio 2015, in occasione dei settant’anni dalla liberazione del campo di sterminio di Auschwitz. 

Dalla morte prematura del fondatore don Fernando, avvenuta nel marzo del 1988, il coro è diretto dal M° Gian Luca Paolucci, già cantore e collaboratore del M° Morresi. Dal 2014 il M° Paolucci è affiancato nella direzione dal M° Annarosa Agostini. L’attività corale è gestita da un Consiglio Direttivo formato da nove giovani cantori, aiutati da due rappresentanti dei genitori e dal padre spirituale Don Piergiorgio Copparo.

IL MAESTRO

Gian Luca Paolucci, nato a Macerata nel 1964, si è diplomato in musica corale e direzione di coro presso il Conservatorio "G.B. Martini" di Bologna, in composizione presso il Conservatorio "G. Rossini" di Pesaro e si è laureato in giurisprudenza presso l'Università di Macerata.
La sua produzione musicale è destinata prevalentemente al coro e alla liturgia; alcune sue composizioni sono state anche eseguite dinanzi a S.S. Giovanni Paolo II (nel 1994), a S.S. Benedetto XVI (nel 2006) e trasmesse in mondovisione.
Dal 1988, a seguito della prematura scomparsa del fondatore don Fernando Morresi, dirige il coro dei Pueri Cantores "D. Zamberletti" di Macerata, del quale faceva parte dal 1973.
Alla guida di questo complesso corale e di un gruppo orchestrale formato da giovani musicisti marchigiani, ha preparato e diretto The Messiah di Handel, il Requiem di Fauré, Rejoice to the Lamb e Simply Symphony di Britten, Dixit et Magnificat KV 193, Sancta Maria Mater Dei KV 273 e altri mottetti di Mozart.
In qualità di preparatore delle voci bianche, collabora con il Macerata Opera Festival e, in tal veste, ha preso parte agli allestimenti di numerose opere, quali Turandot, La Bohème, Tosca di Puccini, Otello, Attila, Macbeth di Verdi, Carmen di Bizet, Die Zauberflote di Mozart, Saul di Testi.
Nel 1991 ha fondato la Corale "Cantando", gruppo di voci maschili composto da ex appartenenti al coro Pueri Cantores "D. Zamberletti" di Macerata.
Presidente, dal 1997 al 2006, della Federazione Italiana Pueri Cantores, è ora tesoriere e responsabile per gli affari giuridici della Federazione Internazionale.
Esercita attualmente la professione forense.

IL VICE DIRETTORE

IL DIRETTIVO

Direttore Artistico                              

Gian Luca Paolucci

 

Vice Direttore

Annarosa Agostini

Presidente

Emily Gattari

 

Vice Presidente                                                     

Leonardo Perucci

Segretaria

Veronica Valeri

Tesoriere               

Pietro Torresi

 

Consiglieri

Annarosa Agostini, Silvia Foresi, Alessio Perucci

 

Rappresentanti dei genitori

Ervin Cakerri, Iris Merkuri

 

Padre Spirituale

Don Piergiorgio Copparo

ATTUALI ISCRITTI

SOPRANI

Biagetti Beatrice
Cacchiarelli Sara

Castellani Elettra

Ceresani Alessandro

Ceresani Elisa

Cippitelli Beatrice

Cippielli Pietro
Cippitelli Sofia
Copparo Mariasole

Eugeni Olimpia
Fata Federica
Frenquelli Ilaria

Froccani Caterina
Gattari Emily
Leonori Dorotea
Leonori Petra
Piergiacomi Caterina
Segura Emily
Silvestrelli Clarissa
Silvestrelli Ilenia
Trisciani Elisa
Valeri Veronica

CONTRALTI

Bettucci Marta

Cakerri Helena

Cakerri Joni David

Forani Christian
Foresi Silvia

Garbuglia Bernadette
Nika Denis

Ogundolor Jerry
Paolucci Federica

Paolucci Margherita
Paolucci Martina
Piergiacomi Elena

Piermarteri Anna

Piermarteri Giacomo

Travaglini 

 

TENORI

Calì Salvatore

Copparo Tommaso

Paolucci Luca

Perucci Alessio
Perucci Leonardo

Torresi Pietro
 

 

BASSI

Canullo Giacomo
Monachesi Matteo 

Principi Roberto

Vinciguerra Dario

 

 

Annarosa Agostini, soprano, nata a Montegiorgio (AP) nel 1981, intrapreso lo studio vocale con il soprano Stefania Donzelli si diploma in canto con il massimo dei voti e successivamente in pianoforte, al Conservatorio di Fermo. Nel giugno 2007 consegue il diploma di Didattica della Musica con il massimo dei voti e la lode ricevendo la Pagella d’oro del Conservatorio per l’anno  scolastico 2006/2007 e nel giugno 2009 il dipoloma di Didattica Strumentale (pianoforte), con il massimo dei voti e la lode presso lo stesso Conservatorio. Perfezionatasi con Enzo Dara sull’opera del Settecento, debutta nel 2002 al Teatro Bibiena di Mantova nel Fanatico in Berlina di Paisiello. Ricopre successivamente vari ruoli in diversi teatri italiani quali l’ Arcimboldi di Milano (stagione operistica 2002/2003 del Teatro Alla Scala), Piacenza, Trieste, Pesaro  (Rossini Opera Festival), e stranieri (Giappone). Svolge intensa attività concertistica sia in veste di cantante che di pianista  nell’ambito sacro, cameristico e operistico.

Dal 2007 dirige la Corale Santa Lucia Cappella del Duomo di Fermo con la quale ha partecipato nell’aprile 2009 alla prestigiosa Rassegna Corale Internazionale di Loreto. Nell’aprile 2008 ha ottenuto la nomina di Maestro di Cappella della Cattedrale di Fermo succedendo al M° Don Nicola Marucci.

Dal 2008 dirige il Coro Crux Fidelis di Francavilla d’Ete con il quale ha partecipato nel marzo 2008 al “XIX Concorso Internazionale di Canto Corale” di Verona, classificandosi al secondo posto.

Dal settembre 2014 collabora con l’ Associazione Corale Pueri Zamberletti di Macerata.

Studia direzione di coro dal settembre 2006 sotto la guida del M° Aldo Cicconofri. Frequenta inoltre il Corso di Composizione del M° Delli Pizzi presso il Conservatorio Pergolesi di Fermo e il COPERLIM, Corso di Perfezionamento Liturgico Musicale organizzato dall’ Ufficio Liturgico Nazionale.

 
 
 
 

© 2023 By Pueri Cantores-Associazione Pueri Cantores "D.Zamberletti" - P.I 01478200437 - C.F.93006210434